rotate-mobile
Cronaca

Schede non aggiornate e privi di green-pass, sanzioni e verifiche dei Nas in provincia

L'obiettivo era verificare il rispetto delle normative igienico sanitarie che quelle anti Covid-19

Ispezioni presso supermercati ed esercizi commerciali fanno da sfondo ad un lavoro dei carabinieri del Nas, impegnati nel fine settimana tra le province di Salerno e Avellino. L'obiettivo era verificare il rispetto delle normative igienico sanitarie che quelle anti Covid-19.

Nel salernitano

Nella Provincia di Salerno sono stati controllati vari negozi di generi alimentari contestando, a vario titolo, sanzioni amministrative per un importo complessivo pari a circa 4.000 euro l’omesso aggiornamento delle schede del manuale di autocontrollo e per il mancato possesso del “green pass”. I titolari di due attività sono stati diffidati affinché provvedano a rimuovere le lievi carenze igienico sanitarie o strutturali rilevate all’interno degli esercizi commerciali.
Il valore dei provvedimenti adottati è stimato in 600mila euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schede non aggiornate e privi di green-pass, sanzioni e verifiche dei Nas in provincia

SalernoToday è in caricamento