menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò un panino e una busta di latte: condannato a 2 anni di carcere

La sentenza è stata emessa dalla Corte d'appello di Salerno, che giorni fa ha confermato l'entità della condanna per un uomo di 70 anni, che aveva cercato di portare via la "refurtiva" da un supermercato di Pastena

Due mesi e venti giorni di carcere per aver rubato un panino e una busta di latte dal valore totale di 2 euro. La sentenza è stata emessa dalla Corte d'appello di Salerno, che giorni fa ha confermato l'entità della condanna per un uomo di 70 anni, che aveva cercato di portare via la "refurtiva" da un supermercato di Pastena. Ad accorgersene era stato il personale dell'attività commerciale, che bloccò l'uomo prima che potesse uscire e tornare a casa. Era il febbraio 2011. L'uomo è un residente della zona orientale. Una volta nel market, si era diretto agli scaffali dei generi alimentari. Aveva provato a non farsi notare, infilandosi un panino e una busta di latte da 1 euro e 30 centesimi sotto al giubbotto, avviandosi verso l'uscita. Provò anche a giustificarsi con il personale, ma senza successo. Sul posto arrivò anche la polizia, con un verbale di denuncia per l'uomo con l'accusa di furto aggravato, in quanto la merce rubata fu classificata come beni esposti per necessità o consuetudine alla pubblica fede

In primo grado l'uomo era stato destinatario della stessa condanna, ora confermata in Appello. Il difensore dell'imputato, il legale Di Ruocco, ha già preannunciato ricorso in Cassazione. Secondo la tesi difensiva, infatti, ci sono alcune sentenze della Cassazione che configurerebbero il furto nel supermercato senza l'aggravante. E dunque, di tenuità della pena, oltre che sanzionabile solo con una querela del derubato. Nella circostanza, il market non sporse denuncia. Tra l'altro, sempre in termini di aggravante, quest'ultima circostanza verrebbe meno se il luogo dove è stato commesso il furto è sorvegliato da telecamere e personale addetto alla vigilanza. Al momento però, la pena di 2 anni e 10 mesi è stata confermata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento