Cronaca

Salerno, inchiesta sui parcheggiatori abusivi: in 39 rischiano il processo

La Procura di Salerno ha chiesto il processo per 39 parcheggiatori abusivi. A decidere sulla richiesta, formulata dal pm Elena Guarino, sarà il gup Renata Sessa

La Procura di Salerno ha chiesto il processo per 39 parcheggiatori abusivi. A decidere sulla richiesta, formulata dal pm Elena Guarino, sarà il gup Renata Sessa. Intanto alcuni dei parcheggiatori ancora agli arresti e coinvolti nel maxi blitz di qualche mese fa sono stati rimessi in libertà, mentre per altri la richiesta è ancora al vaglio del giudice Sessa. La procura contesta il reato di estorsione (consumata o tentata) e, in alcuni casi, alcune circostanze aggravanti: le posizioni, infatti, non sono le stesse per tutti gli indagati. C'è la richiesta di somme di denaro “a piacere” fino a 3 o 5 euro a sosta. Tra gli automobilisti, come riferito dagli stessi quando sono stati ascoltati dai carabinieri che hanno svolto le indagini che hanno portato all'arresto di 35 persone (8 in carcere e 27 ai domiciliari), c’è stato anche chi avrebbe detto di essere stato minacciato dopo aver rifiutato il pagamento abusivo della sosta o solo avvertimenti molto espliciti.

Come l'auto danneggiata, ad esempio (è il caso di M.D.L. in “servizio” in via Piave che risponde appunto di danneggiamento). Molteplici i punti caldi monitorati durante le indagini durate alcuni mesi: dall’area della stazione Arechi della metropolitana (nei pressi dell'ospedale, considerata la zona di C.C.) a via Piave, da piazza Vittorio Veneto (davanti alla stazione ferroviaria) a piazza Amendola (tra il Comune e la Questura) dove, ad esempio, F.S. ed A.S. avevano transennato alcune aree consentendo il parcheggio solo a chi pagava (oltre i 2,50 euro a Salerno Mobilità) anche fino a 5 euro che finivano nelle tasche degli abusivi. E, ancora in via Generale Clark dove, secondo la ricostruzione della procura, D.B. in cambio di 10 o 20 euro avrebbe messo a disposizione degli abusivi il piazzale di una stazione di servizio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno, inchiesta sui parcheggiatori abusivi: in 39 rischiano il processo

SalernoToday è in caricamento