Salernitano in trasferta, rapina supermercato e farmacia: finisce in carcere

La polizia ha arrestato un rapinatore di 49 anni, originario di Salerno, che aveva colpito un supermercato e una farmacia. I colpi il 27 febbraio scorso e il 19 marzo

La polizia ha arrestato un rapinatore di 49 anni, originario di Salerno, che aveva colpito un supermercato e una farmacia. L'uomo è ritenuto essere l'autore di un colpo a un supermercato di Bolzaneto lo scorso 27 febbraio e di un altro a una farmacia, il 19 marzo, a Certosa.

Le indagini

Secondo quanto ricostruito dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Genova, l'uomo aveva agito in sella ad uno scooter rubato, entrando in un negozio e minacciando i cassieri con una pistola. in quell'occasione, aveva portato via circa 2.760 euro. Nel secondo caso, il rapinatore aveva scelto una farmacia, minacciando i dipendenti con un coltello per farsi consegnare 1.780 euro. Venerdì scorso, l'uomo è stato rintracciato in un appartamento a Sampierdarena. Nell'abitazione è stato trovato il coltello usato per la seconda rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento