rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, oggi fatti 2458 tamponi: sono 61 le persone risultate positive

Lo ha comunicato l'Unità di Crisi nell'ultimo bollettino della giornata. Nella giornata di oggi, a seguito dei risultati dei tamponi effettuati presso i singoli presidi ospedalieri, il numero di positivi è stato di 61

Sono 4135 il numero totale di positivi in Regione Campania. Lo ha comunicato l'Unità di Crisi nell'ultimo bollettino della giornata. Nella giornata di oggi, a seguito dei risultati dei tamponi effettuati presso i singoli presidi ospedalieri, il numero di positivi è stato di 61

La divisione per ospedali

Nello specifico, all'ospedale Cotugno di Napoli sono stati esaminati 767 tamponi di cui 17 risultati positivi; Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 484 tamponi di cui 12 positivi; Ospedale Sant'Anna di Caserta: sono stati esaminati 70 tamponi, di cui 2 positivi; Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 108 tamponi di cui nessuno positivo; Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 64 tamponi di cui nessuno positivo; Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 94 tamponi di cui 2 positivi; Azienda Universitaria Federico II: sono stati esaminati 186 tamponi di cui 6 positivi; Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 427 tamponi di cui 18 positivi; Ospedale di Nola: sono stati esaminati 60 tamponi, di cui 2 positivi; Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 80 tamponi, nessuno positivo; Ospedale di Eboli: sono stati esaminati 118 tamponi, di cui 2 positivi

I numeri di oggi

Il numero di positivi di oggi si attesta dunque su 61, mentre il numero complessivo dei tamponi effettuati sempre nella giornata odierna è di 2.458. In Campania, complessivamente, il numero di positivi è di 4135, mentre quello dei tamponi effettuati di 53.548

Prima vittima ad Eboli 

I dati nel salernitano dell'Unità di Crisi

Cava, due nuovi casi: sono asintomatici

Scafati, otto casi nuovi: quattro sono stranieri

Baronissi, un'altra vittima

Nuovi posti al Ruggi di Salerno

Intanto, sono stati completati i lavori dell'ospedale modulare Covid accanto all'ospedale del Mare: 72 posti letto di terapia intensiva per pazienti Covid di altissimo livello, con posti letto specializzati, per pazienti cardiopatici, oncologici e dializzati. Il progetto dei 120 posti letto di terapia intensiva in piu' sara' completato nei prossimi dieci giorni con altri 24 posti letto al S. Anna di Caserta e altrettanti al Ruggi di Salerno. "Un miracolo amministrativo, senza squilli di tromba - afferma il governatore della Campania Vincenzo De Luca - nasce una struttura ospedaliera di altissimo livello, con pazienti Covid collocati in un'area ospedaliera separata dal resto dell'ospedale. Una grande prova di efficienza: in 20 giorni e' stato realizzato un ospedale vero, non un ospedale da campo. Una struttura di avanguardia. Mi pare una prova straordinaria di efficienza, di capacita' operativa e devo aggiungere che questo ci consentirà di avere commistioni di pazienti che hanno diverse patologie"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, oggi fatti 2458 tamponi: sono 61 le persone risultate positive

SalernoToday è in caricamento