menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, oggi fatti 2458 tamponi: sono 61 le persone risultate positive

Lo ha comunicato l'Unità di Crisi nell'ultimo bollettino della giornata. Nella giornata di oggi, a seguito dei risultati dei tamponi effettuati presso i singoli presidi ospedalieri, il numero di positivi è stato di 61

Sono 4135 il numero totale di positivi in Regione Campania. Lo ha comunicato l'Unità di Crisi nell'ultimo bollettino della giornata. Nella giornata di oggi, a seguito dei risultati dei tamponi effettuati presso i singoli presidi ospedalieri, il numero di positivi è stato di 61

La divisione per ospedali

Nello specifico, all'ospedale Cotugno di Napoli sono stati esaminati 767 tamponi di cui 17 risultati positivi; Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 484 tamponi di cui 12 positivi; Ospedale Sant'Anna di Caserta: sono stati esaminati 70 tamponi, di cui 2 positivi; Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 108 tamponi di cui nessuno positivo; Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 64 tamponi di cui nessuno positivo; Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 94 tamponi di cui 2 positivi; Azienda Universitaria Federico II: sono stati esaminati 186 tamponi di cui 6 positivi; Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 427 tamponi di cui 18 positivi; Ospedale di Nola: sono stati esaminati 60 tamponi, di cui 2 positivi; Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 80 tamponi, nessuno positivo; Ospedale di Eboli: sono stati esaminati 118 tamponi, di cui 2 positivi

I numeri di oggi

Il numero di positivi di oggi si attesta dunque su 61, mentre il numero complessivo dei tamponi effettuati sempre nella giornata odierna è di 2.458. In Campania, complessivamente, il numero di positivi è di 4135, mentre quello dei tamponi effettuati di 53.548

Prima vittima ad Eboli 

I dati nel salernitano dell'Unità di Crisi

Cava, due nuovi casi: sono asintomatici

Scafati, otto casi nuovi: quattro sono stranieri

Baronissi, un'altra vittima

Nuovi posti al Ruggi di Salerno

Intanto, sono stati completati i lavori dell'ospedale modulare Covid accanto all'ospedale del Mare: 72 posti letto di terapia intensiva per pazienti Covid di altissimo livello, con posti letto specializzati, per pazienti cardiopatici, oncologici e dializzati. Il progetto dei 120 posti letto di terapia intensiva in piu' sara' completato nei prossimi dieci giorni con altri 24 posti letto al S. Anna di Caserta e altrettanti al Ruggi di Salerno. "Un miracolo amministrativo, senza squilli di tromba - afferma il governatore della Campania Vincenzo De Luca - nasce una struttura ospedaliera di altissimo livello, con pazienti Covid collocati in un'area ospedaliera separata dal resto dell'ospedale. Una grande prova di efficienza: in 20 giorni e' stato realizzato un ospedale vero, non un ospedale da campo. Una struttura di avanguardia. Mi pare una prova straordinaria di efficienza, di capacita' operativa e devo aggiungere che questo ci consentirà di avere commistioni di pazienti che hanno diverse patologie"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento