Salerno, ripulite le campane per il vetro sommerse dai rifiuti

Da lunedì mattina andranno a regime anche le operazioni di svuotamento le cui frequenze saranno modulate in modo congruo alle esigenze del territorio in considerazione dei maggiori depositi del periodo estivo

Sono state ripulite le campane per la raccolta del vetro, in città. Frequentissime, nelle ultime settimane, le segnalazioni degli utenti che denunciavano l'abbandono incontrollato dei rifiuti e il degrado in cui versano diverse aree salernitane, proprio a causa di vandali e incivili.

Il programma di lavoro

Il Comune di Salerno, dunque, tramite Salerno Pulita, ha realizzato negli ultimi giorni un programma di intenso lavoro che ha permesso di ripulire completamente tutte le aree adiacenti le campane di vetro. Con doppi turni che hanno impegnato fino a dodici lavoratori contemporaneamente è stata realizzata una vera e propria bonifica territoriale su vasta scala in quanto l'incivile abbandono di vetro e rifiuti aveva trasformato alcune campane di vetro in vere e proprie microdiscariche.

La riorganizzazione

Tale intervento massiccio, disposto e seguito in prima persona dal sindaco Vincenzo Napoli, dall'Assessore all'Ambiente Angelo Caramanno unitamente alla Giunta ed ai consiglieri comunali, concide con la riorganizzazione operativa consentita dall'immissione in Salerno Pulita dei lavoratori del Consorzio di Bacino. Salerno Pulita diventa unico soggetto responsabile per raccolta e spazzamento evitando confusioni di competenze e dispersioni operative.

Lo svuotamento

Da lunedì mattina andranno a regime anche le operazioni di svuotamento le cui frequenze saranno modulate in modo congruo alle esigenze del territorio in considerazione dei maggiori depositi del periodo estivo. Allo stesso tempo saranno intensificati i controlli della Polizia Municipale e con le video telecamere per stroncare gli abbandoni irregolari con sanzioni fino cinquecento euro.

Le dichiarazioni del sindaco Vincenzo Napoli

"Chi abbandona i rifiuti offende Salerno, vanifica gli sforzi per tenerla pulita, compromette l'igiene urbana ed il decoro. Per questi zozzoni tollerenza zero. Salerno vincerà questa battaglia anche con la collaborazione dei cittadini onesti e scrupolosi che invitamo a sostenere il nostro lavoro anche segnalando anomalie e problemi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento