rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Dimentica il telefonino nel bagno, ma pensa che glielo abbiano rubato: scoppia la rissa in un lido a Salerno

Momenti di tensione, questa mattina, in uno stabilimento balneare sul lungomare Tafuri dov'è stato necessario l'intervento della Polizia per placare gli animi

Momenti di tensione, questa mattina, in uno stabilimento balneare sul lungomare Tafuri a Salerno per una lite sfociata in aggressione. 

Il fatto

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, una donna ha dimenticato il telefonino, con bancomat nella custodia, all’interno di un bagno. Successivamente, un’altra donna ha rinvenuto il cellulare e lo ha consegnato alla direzione dello stabilimento. Non trovando il bancomat, però, la prima donna, spalleggiata da parenti, ha aggredito l’altra donna, a sua volta difesa da amici. E’ nata una lite furibonda che ha coinvolto sette/otto persone, ma non risultano feriti. Successivamente il bancomat è stato ritrovato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura per placare gli animi e ricostruire l’accaduto.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica il telefonino nel bagno, ma pensa che glielo abbiano rubato: scoppia la rissa in un lido a Salerno

SalernoToday è in caricamento