A Salerno arrivano le reliquie di San Giovanni Paolo II: cresce l'attesa

Il complesso di San Vincenzo de Paoli, parrocchia San Leonardo, ospiterà le reliquie per cinque giorni, dal 6 al 10 febbraio. Intronizzazione, messa, preghiera

Reliquie di San Giovanni Paolo II nella parrocchia di San Leonardo

"Con grande gioia annunciamo l'arrivo delle reliquie di San Giovanni Paolo II in mezzo a noi, dal 6 al 10 febbraio. Vivremo insieme giorni di grazia e di benedizioni attraverso la sua intercessione". Con questo post, comparso sulla propria bacheca facebook, la parrocchia di San Leonardo annuncia cinque giorni di festeggiamenti e di preghiera per l'arrivo nel complesso San Vincenzo de Paoli delle reliquie di "un uomo, pastore, santo". Cresce l'attesa.

Il programma

Si comincia mercoledì 6 febbraio alle ore 18 con l'arrivo delle reliquie, l'intronizzazione. Alle ore 18.15 il Rosario con le parole di San Giovanni Paolo II, la celebrazione eucaristica alle ore 19. Da giovedì 7 a sabato 9 febbraio, la reliquia visita gli ammalati della parrocchia dalle ore 9.30 alle 12. Alle ore 16.30, coroncina alla Divina Misericordi, Rosario dalle ore 18.15, alle 19 la Messa. Domenica 10 febbraio alle ore 9 le Lodi, 9.30 Messa, 10.30 Ora Media, alle 11 Messa, alle ore 16 la coroncina alla Divina Misericordia, dalle 17 relazione tenuta dal dottore Raffaaele Mazzarella, direttore del Centro Culturale San Paolo-Onlus Campania-coordinatore organizzativo. Alle ore 18.30, celebrazione eucaristica con cerimonia di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento