menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe Stellato esce dal carcere, la figlia: "Sono fiera di te"

"Papacchione" avrebbe dovuto lasciare la casa circondariale già lo scorso mese di novembre, ma la scarcerazione gli fu negata per dei provvedimenti disciplinari durante la detenzione

Giuseppe Stellato, detto “Papacchione”, è uscito dal carcere. Ha finito di scontare, infatti, la condanna a 14 anni per associazione di stampo camorrista ed una serie di reati come estorsioni, minacce e lesioni. In realtà avrebbe dovuto lasciare la casa circondariale  già lo scorso mese di novembre, ma la scarcerazione gli fu negata per dei provvedimenti disciplinari durante la detenzione. Di qui il reclamo degli avvocati che è stato accolto dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Calabria  che ha dato il suo assenso all’uscita dalla cella.

Il messaggio

La notizia della scarcerazione è stata accolta con entusiasmo dalla figlia su Instagram: “In questi 14 anni maledetti la nostra vita è cambiata forse in peggio ma credetemi: ho cominciato a guardare solo i lati positivi. Sono cresciuta in fretta ed ho dovuto affrontare situazioni più grandi di me che mi hanno permesso di diventare quella che sono: non più una ragazza ma una donna. Una donna forte in grado di poter sbagliare ma ogni sbaglio doveva farmi capire e cambiare. Le persone mi riempiono di complimenti: “Sei un orgoglio di figlia!”, “Sei la ragazza più educata che conosca” ma il più bello è stato “Sei forte”. Sì, sono forte come lui. Come il boss giusto? Oppure ‘Pappachione’? Ha un nome e iniziate a chiamarlo così: Giuseppe Stellato. Fiera di te papà”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento