Salerno, blitz dei carabinieri: scoperta vasta piantagione di cannabis

La perquisizione è scattata all’interno di un terreno di proprietà di una persona completamente estranea ed inconsapevole della vicenda

carabinieri di Salerno hanno scoperto una rigogliosa piantagione di cannabis nei pressi di Via Casa Porta, all’interno di un terreno di proprietà di una persona completamente estranea ed inconsapevole della vicenda.

Il blitz

Il ritrovamento è avvenuto grazie all’individuazione aerea del 7° N.E.C. di Pontecagnano, sempre abile nel pattugliamento dei cieli e nell’osservazione a terra. Si tratta di ben 157 piante di varia altezza. Nonostante diversi servizi continuativi di appostamento non è stata individuata nessuna persona dedita alla coltivazione, ma è stato scoperto un impianto di irrigazione sotterraneo. I militari dell'Arma sono al lavoro per scoprire l’origine della coltivazione illecita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento