rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Lavori di riparazione: scatta la sospensione idrica per tre giorni a Salerno

Martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 aprile sono in programma tre interventi di manutenzione straordinaria sulla rete idrica cittadina

Disagi per tre giorni in molte strade della città di Salerno dove, per alcune ore, mancherà l’acqua. Martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21 aprile sono in programma tre interventi di riparazione e di manutenzione straordinaria sulla rete idrica cittadina. 

I disagi 

Martedì 19 aprile dalle 10 alle 15,per eseguire intervento inVia Trotula De Ruggiero altezza civico n° 38, sarà sospesal’erogazione idricaalle seguenti strade e traverse limitrofe: 

  • Via Trotula De Ruggiero
  • Largo Abate Conforti
  • Vicolo Santa Sofia
  • Vicoletto San Grammazio
  • Largo Montone
  • Largo Giovanni Luciani
  • Salita San Bartolomeo

Mercoledì 20 aprile dalle 9 alle 15,per svolgere intervento inVia R. Mauri Angolo Piazzetta Anita Garibaldi, sarà sospesal’erogazione idricaalle seguenti strade e traverse limitrofe: 

  • Via Montelungo
  • Via Montebello

Giovedì 21 aprile dalle ore 09.00 alle ore 17.00al fine di eseguire interventi di manutenzione straordinaria inVia Ligea altezza civico n° 22sarà’sospesa l’erogazione idricaalle seguenti strade e traverse limitrofe: 

  • Via Porto 
  • Via Ligea               
  • Via Madonna del Monte
  • Via Spinosa - Via A. Gatto           
  • Via San Francesco di Paola
  • De Santis 
  • Via Benedetto Croce dal Civico n° 36 al Civico n° 92
  • Area Portuale – Molo trapezio – Molo 3 Gennaio – Molo R. il Guiscardo

L’avviso

Alla ripresa dell’erogazione idrica potrebbe rilevarsi la presenza di acqua torbida. Il fenomeno è naturalmente superabile lasciando scorrere l’acqua dal rubinetto prima di utilizzarla. La società si adopererà per ridurre al minimo il disagio all’utenza interessata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di riparazione: scatta la sospensione idrica per tre giorni a Salerno

SalernoToday è in caricamento