rotate-mobile
Cronaca

Spaccio di crack e hashish a Salerno: arrestato 21enne, nei guai il "cliente"

I due sono stati bloccati dai carabinieri mentre passeggiavano, con atteggiamento sospetto, nei pressi di un esercizio commerciale in una via del centro

Un 21enne di Salerno, A. S, trovato in possesso di crack e hashish, è stato arrestato dai carabinieri del Nor per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, mentre un coetaneo, con cui era in compagnia, è stato segnalato come assunto alla Prefettura.  

Il blitz

In particolare i due sono stati notati dai militari dell’Arma mentre passeggiavano, con atteggiamento sospetto, nei pressi di un esercizio commerciale in una via del centro e dopo essersi appostati per osservarne i movimenti, hanno deciso di raggiungerli e di sottoporli a perquisizione. A.S. è stato trovato in possesso di una dose pari a 1.76 grammi di hashish nascosta nei pantaloni, mentre l’assuntore aveva con sé una dose di sostanza stupefacente verosimilmente crack per 0.27 grammi. Inoltre i militari hanno sequestrato una busta di plastica contenente ulteriori 46 dosi di crack identiche a quella trovata in possesso dell’assuntore, che A.S. – all’avvicinarsi dei carabinieri – ha verosimilmente gettato in terra per cercare di disfarsene.

I sequestri 

I carabinieri hanno dunque deciso di estendere la perquisizione presso le abitazioni dei giovani, sequestrando altri 3.90 grammi di crack che lo stesso A.Saveva nascosto nel sottosella del proprio scooter, parcheggiato all’ingresso di casa. Quest’ultimo, sentita l’Autorità Giudiziaria, è stato dichiarato in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di crack e hashish a Salerno: arrestato 21enne, nei guai il "cliente"

SalernoToday è in caricamento