menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio nella movida di Salerno: uomo finisce dietro le sbarre

La Squadra Mobile ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa il 31 maggio 2018 dal Gip, confermata lo scorso 4 aprile dal tribunale del Riesame in sede di rinvio e divenuta irrevocabile a seguito di una sentenza della Cassazione

La Squadra Mobile di Salerno ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 31 maggio 2018 dal Gip, confermata lo scorso 4 aprile dal tribunale del Riesame in sede di rinvio e divenuta irrevocabile a seguito di una sentenza del 19 settembre della Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso.

L'arresto

Dietro le sbarre è finito F.L, accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, che, nel mese di maggio 2018, fu arrestato nel corso di un’inchiesta della Procura. In particolare l’uomo, insieme ad altre 18 persone, è accusato di aver creato un’attività di spaccio di droga per i frequentatori della movida cittadina.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento