Scovata casa della droga a Salerno: arrestato un giovane, nei guai il complice

Gli agenti della Squadra Mobile hanno fatto irruzione all'interno di un appartamento situato nel quartiere Pastena

Nuovo blitz antidroga a Salerno. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione situata nel quartiere Pastena, dov’era stata segnalata una fiorente attività di spaccio

La perquisizione

Durante l’operazione hanno fermato un ragazzo di 34 anni, R.S le sue iniziali, con precedenti di polizia, che è stato subito perquisito. Gli agenti, prima di fare irruzione all’interno dell’appartamento, hanno circondato l’intero fabbricato e, poco prima del blitz, hanno sorpreso un pluripregiudicato di 23 anni, A.G le sue iniziali, che lanciava dal balcone un involucro contenente eroina per un totale di 28,4 grammi. Nel corso della perquisizione domiciliare è stato rinvenuto e sequestrato altro materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente come, ad esempio, un bilancino elettronico di precisione con tracce di eroina. Dopo le formalità di rito, l’Autorità Giudiziaria ha sottoposto agli arresti domiciliari A.G., in attesa del giudizio di convalida, e denunciato R.S., entrambi accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento