Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Tromba d'aria, il sopralluogo del sindaco. Caramanno: "Evento imprevedibile, danni ingenti"

Il primo cittadino si è recato immediatamente nei quartieri interessati, soprattutto a Torrione. Fortunatamente, nonostante i danni ambientali, non si registrano incidenti alle persone

Una violenta tromba d'aria si è abbattuta su Salerno. Il sindaco Vincenzo Napoli si è recato immediatamente nei quartieri interessati, soprattutto a Torrione. Fortunatamente, nonostante i danni ambientali, non si registrano incidenti alle persone. 

Il commento

Il primo cittadino, che è stato fermato da diversi residenti, ha dichiarato: “Teniamo alta l'attenzione e valuteremo il da farsi. In via preventiva, a causa dell'allerta meteo annunciata, nella serata di ieri, avevamo già chiuso ville e parchi". 

L'assessore

Su quanto accaduto è intervenuto anche l'assessore all'ambiente e allo sport Angelo Caramanno: "L’attenzione era già alta e ci tengo a sottolinearlo, perché ieri sera avevamo già chiuso parchi, ville e cimitero. Avremmo chiuso anche le scuole laddove fossero state aperte. L’allerta arancione era pericolosa e ci avrebbe indotto a prendere provvedimenti. Non ci aspettavamo una tromba d’aria del genere, che è stato un fenomeno particolarissimo ed unico. Stiamo lavorando per la gestione dell’emergenza e per ripristinare i danni, ingenti e numerosi. Oltre all’alberature, alla sicurezza, ai parchi andati distrutti ed ora in parte in disuso, ci sono enormi danni anche agli impianti sportivi del lungomare. In serata avremo più chiaro il quadro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d'aria, il sopralluogo del sindaco. Caramanno: "Evento imprevedibile, danni ingenti"

SalernoToday è in caricamento