menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affitta una casa non sua su internet e sparisce: denunciato 35enne di Salerno

Nel tranello sono caduto due erano stati attratti dall'inserzione di una casa proposta in locazione nel centro di Salerno ed avevano contattato l’uomo dalla sezione contatti

Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Ufficio Denunce hanno rintracciato l’autore di una truffa, commessa attraverso la pubblicazione di un annuncio di compravendita online, ai danni di una coppia di giovani in cerca di una casa in affitto.

Il raggiro

I due erano stati attratti dall'inserzione di una casa proposta in locazione nel centro di Salerno ed avevano contattato l’uomo dalla sezione contatti. Concordato l’appuntamento, l’autore dell’inserzione aveva mostrato la casa ai due giovani e ricevuto un anticipo in contanti di circa settecento euro, fissando un ulteriore appuntamento per la consegna delle chiavi, in un luogo ed ad un’ora in cui non si era mai più presentato. Inutili i tentativi da parte dei due giovani di ricontattarlo. Capendo di essere stati truffati, i due giovani si sono decisi  a sporgere denuncia alla Polizia di Stato. La coppia, infatti, ha raccontato con precisione come si erano svolti fatti all’Ufficio Denunce della Questura di Salerno. E così gli agenti hanno verificato l’esatta dinamica dei fatti fino ad arrivare all’identificazione dell’autore attraverso rapidi accertamenti mirati. Si tratta di M.V. di 35 anni. I due giovani hanno poi riconosciuto, nella fotografia mostratagli dai poliziotti, l’uomo che li aveva truffati che, successivamente, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria dalla Polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento