rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Stroncato da malore in casa a Salerno: la famiglia aggredisce i sanitari

I familiari, non ritenendoli adeguati i soccorsi, si sono scagliati verbalmente contro gli operatori del 118. E' stato necessario l'intervento sul posto dei carabinieri

Dolore e tensione, ieri sera, a Salerno, dove un 70enne, D.G le sue iniziali, è deceduto a causa di un malore. L’uomo si trovava all’interno della sua abitazione quando, improvvisamente, si è sentito poco bene. E così i familiari hanno allertato subito il 118

Il caso

Soltanto che, durante l’intervento dei sanitari, non ritenendoli adeguati, i congiunti del 70enne avrebbero aggredito verbalmente il personale medico intervenuto rendendo necessario l’intervento della sezione radiomobile dei Carabinieri. L’Autorità Giudiziaria, informata dai militari dell’Arma, ha disposto il trasferimento della salma presso l’ospedale Ruggi di Salerno e valuterà l’opportunità di ulteriori accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da malore in casa a Salerno: la famiglia aggredisce i sanitari

SalernoToday è in caricamento