Offre internet gratis e dolci, poi abusa di loro: indagato salernitano per violenza sessuale

La procura ha chiuso un'indagine nei riguardi di un 48enne residente a Salerno. Le vittime sono tre minori, affetti da inferiorità psichica, costretti a subire e compiere atti sessuali per volontà dell'uomo

Abusi sessuali su tre minorenni, uno di soli 9 anni. La procura di Salerno ha chiuso un'indagine nei riguardi di un 48enne residente a Salerno. Le vittime - secondo le indagini - sono tre minori, affetti da inferiorità psichica, nello specifico una malformazione della fossa cranica posteriore, costretti a subire e compiere atti sessuali per volontà dell'uomo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine

Ai piccoli, di 13, 16 e 9 anni, sarebbero stati offerti dolci e connessione gratuita ad internet presso la propria abitazione, da parte dell'uomo. Una volta tra le mura di casa, l'indagato avrebbe fatto con i tre una sorta di gioco simile a "bugia o verità". Chi perdeva, avrebbe dovuto spogliarsi dei vestiti e masturbarsi o toccarsi nelle parti intime. Nei giorni scorsi all'uomo è stato notificato l'avviso di chiusura dell'indagine, con tempo massimo di 20 giorni per presentare memorie difensive o chiedere di essere interrogato. Poi la procura ne chiederà il rinvio a giudizio, con ultimo vaglio del gup. L'inchiesta partì dopo la denuncia dei genitori e le conferme, in fase d'indagine, dei minori su una serie di contestazioni mosse dalla procura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Mondragone tra risse e feriti: alcuni bulgari in fuga verso il salernitano

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Paziente infetta dimessa dall'ospedale: blitz dei carabinieri a Polla

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento