menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Vivaio Salerno per EXPO 2015" rinviata a metà maggio

La manifestazione, che si terrà dal 13 al 15 presso il Parco dell'Irno, mostrerà i risultati raggiunti dalla filiera virtuosa Università-Scuola-Aziende-Enti sui temi e le finalità di EXPO 2015

Sarà presentata lunedì 27 aprile alle 11, presso il Salone del Gonfalone di Palazzo di Città a Salerno, la manifestazione Vivaio Salerno per EXPO 2015. L'iniziativa, rivolta alle scuole, alle aziende ed alle associazioni del settore agro-alimentare, conclude il progetto di ricerca applicata Diaeta Mediterranea:LANDesign/Ali-ment-azione, promosso dal Dipartimento di Architettura Industriale L. Vanvitelli della II Università degli Studi di Napoli con la Direzione generale Miur – Campania, dal Dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno, dall’Orto di San Lorenzo della II Università degli Studi di Napoli, in sinergia con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Salerno.

La manifestazione, che si terrà dal 28 al 30 aprile presso il Parco dell'Irno, mostrerà i risultati raggiunti dalla filiera virtuosa Università-Scuola-Aziende-Enti  sui temi e le finalità di EXPO 2015, tra i quali la valorizzazione degli stili di vita rispetto all'educazione e al patrimonio alimentare e ambientale, la valorizzazione dell’aspetto territoriale ed urbanistico delle città, la promozione dei valori dello sport in correlazione al tema Nutrire il pianeta – Energia per la vita. Il 30 aprile, infine, presso il Teatro delle Arti si terrà la premiazione delle scuole partecipanti al concorso Diaeta Mediterranea: LANDesign/Ali-ment-azione – Vivaio Salerno per EXPO 2015 e si potrà assistere allo Spettacolo Teatrale Frozen. Alla presentazione dell'iniziativa prenderà parte l'assessore comunale alla Pubblica Istruzione Eva Avossa.

La manifestazione è stata rinviata, causa maltempo, al 13-14-15 maggio 2015

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento