Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Amalfi

Escursionista perde il sentiero nella Valle delle Ferriere: salvato nella notte

Una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, insieme ai vigili del fuoco ed alla Protezione Civile Millennium di Amalfi ha tentato di raggiungere il malcapitato dal basso, ma si è ritrovata di fronte una parete di oltre 50 metri ed ha dovuto desistere

E' stato tratto in salvo un escursionista in difficoltà in località Valle delle Ferriere, nel comune di Amalfi. E' stato concluso nella notte, infatti, l’intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Campania per il suo recupero: un uomo danese di 58 anni aveva perso il sentiero e si è ritrovato in una zona impervia, su una parete, a strapiombo.

Il salvataggio

L’escursionista, rimasto bloccato sulle rocce, ha allertato il 112 dei carabinieri di Battipaglia  che hanno diramato l'allarme al Comando Compagnia di Amalfi, al Soccorso Alpino e Speleologico della Campania e ai vigili del fuoco di Salerno. Una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, insieme ai vigili del fuoco ed alla Protezione Civile Millennium di Amalfi ha tentato di raggiungere il malcapitato dal basso, ma si è ritrovata di fronte una parete di oltre 50 metri ed ha dovuto desistere, mentre una squadra tecnica del Soccorso alpino e speleologico ha approcciato la zona alta calando con tecnica alpinistica e riuscendo a raggiungere il ragazzo che per fortuna non presentava lesioni. L’uomo è stato imbragato e recuperato con corde ed infine portato in sicurezza sul sentiero per essere accompagnato a valle. Lieto fine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista perde il sentiero nella Valle delle Ferriere: salvato nella notte

SalernoToday è in caricamento