menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Maiori, surfista salvato dalla guardia costiera: aveva rotto la vela

La segnalazione al 1530 da parte di una persona che dalla spiaggia di Erchie aveva notato il surfista in difficoltà. Decisivo l'intervento degli uomini della capitaneria di porto - guardia costiera, che lo hanno tratto in salvo

Salvato al largo di Erchie, comune di Maiori, un surfista in difficoltà a causa delle cattive condizioni meteo e del mare. La capitaneria di porto - guardia costiera di Salerno, allertata da una segnalazione di una persona che, dalla torre di Erchie, aveva notato il surfista in difficoltà in mezzo al mare, si è prontamente portata nel luogo indicato ed ha tratto in salvo l'uomo. I militari hanno constatato che l'uomo aveva rotto la vela a causa del forte vento e la corrente lo stava trascinando al largo. L'uomo è stato quindi tratto in salvo e condotto presso il porto di Cetara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento