menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Polveracchio: soccorsi tre ragazzi in difficoltà, l'intervento del Cnsas

Giunti sul posto i tecnici hanno constatato che, oltre al ragazzo infortunato, vi erano altri due ragazzi in difficoltà

Tensione, oggi, nel salernitano: le squadre terrestri del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS) sono state allertate intorno alle 13 per un incidente accaduto sul Monte Polveracchio ad un ragazzo che durante un’escursione ha riportato un trauma alla spalla.

L'intervento

Immediatamente è decollato l'elicottero del 118 di Salerno e sono partite le squadre terrestri del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS). Giunti sul posto i tecnici hanno constatato che oltre al ragazzo infortunato vi erano altri due ragazzi in difficoltà. Il primo ragazzo, infortunato, è stato recuperato al verricello dall'elisoccorso 118, mentre un secondo è stato recuperato dai tecnici del CNSAS e un SAF dei Vigili del Fuoco.

Il terzo salvataggio

La terza persona, una ragazza, invece si era allontanata autonomanente per raggiungere la strada ed ha fatto perdere le proprie tracce. Gli elicotteri dell'elisoccorso 118 e dei vigili del fuoco hanno sorvolato la zona fino al sopraggiungere della sera, mentre i tecnici del CNSAS perlustravano l'area. La ragazza è stata individuata intorno alle 16.30 dai tecnici del CNSAS con alcuni volontari locali ed è stata verricellata a bordo del AB 412 dei vigili del fuoco. insieme al tecnico del CNSAS. L'intervento era apparso subito complesso, data l'impervietà dei luoghi, in questo momento innevati. Oltre alle varie squadre CNSAS hanno collaborato alle ricerche i volontari del Soccorsi Montano di Giffoni V.P., il club ‘Baroni 4x4’ di Eboli e alcuni volontari locali


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento