Cronaca

Salvini a Salerno, Santoro: “La visita al Covid Center mai aperto rafforza le denunce"

"Il 26 agosto il leader della Lega Matteo Salvini farà tappa al Covid Center installato presso l’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno e mai attivato nonostante il costo milionario". E' questo il commento del consigliere comunale e provinciale

Il 26 agosto il leader della Lega Matteo Salvini farà tappa al Covid Center installato presso l’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno e mai attivato nonostante il costo milionario. Il consigliere comunale e provinciale della Lega Dante Santoro commenta: "Da mesi abbiamo lanciato l'operazione fiato sul collo denunciando lo spreco ed il disservizio, anche di recente con un sopralluogo ed un video di denuncia diventato virale sul web.

La reazione

La presenza di Matteo Salvini a Salerno per denunciare uno spreco senza eguali in Italia rafforza questa battaglia di verità e civiltà che da mesi portiamo avanti per sapere come sono spesi i soldi pubblici e, cosa ancora più grave, che pericolo ci sarebbe stato per la vita delle persone se in piena pandemia ancora dopo mesi di proclami il Covid Center non funziona e non può ospitare nessun paziente affetto da Coronavirus. Gli racconterò anche tante altre anomalie viste in questi mesi, con Matteo possiamo smascherare a livello nazionale la farsa che stiamo subendo con l’emergenza che è diventata occasione di propaganda e speculazione per chi ci governa a livello regionale”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini a Salerno, Santoro: “La visita al Covid Center mai aperto rafforza le denunce"

SalernoToday è in caricamento