"Samara" avvistata anche a Salerno e Pontecagnano, il commento delle Acli

Indignazione e fastidio, da parte dei salernitani di buon senso che si pongono numerosi interrogativi sulle motivazioni alla base di questa inquietante nuova "moda"

Foto Fb

Continua a dilagare il fenomeno "Samara" anche nel salernitano. Lo scherzo di cattivo gusto, finalizzato a spaventare i passanti, infatti, è stato segnalato, dopo che nell'Agro, precisamente ad Angri e Nocera, anche a Salerno, nella zona di Pastena e a Pontecagnano. Ignoti, indossando i panni della antagonista del film horror The Ring, dunque, continuano a girovagare per le strade, per incutere timore.

Le reazioni

Indignazione e fastidio, da parte dei salernitani di buon senso che si pongono numerosi interrogativi sulle motivazioni alla base di questa inquietante nuova "moda" giovanile.zona grotti - nocera-2

Il commento del presidente delle Acli, Gianluca Mastrovito


La comunità educante ha tanto da lavorare...e dentro ci sono le famiglie, la scuola, i corpi intermedi, la politica. Mi piace riproporre una riflessione dello psichiatra Andreoli: “Oggi i giovani sono cattivi e frustrati, la follia non c’entra”. “D’estate si accentua il bisogno di fare, di vincere. Durante le vacanze, la società si diverte, spera di avere esperienze straordinarie e il bisogno di non essere esclusi si accentua.

La frustrazione è la parola chiave: le vacanze l’aumentano. I ragazzi che fanno cose incredibili e inaccettabili potrebbero comportarsi bene se solo avessero stimoli. Ma si vedono di sera e non sanno cosa fare. “C’entrano i comportamenti compensativi. I giovani reagiscono compensando la frustrazione. La follia è una patologia seria legata a qualcosa di più profondo”. In una società piatta, che non ha più ideologie... Non si pensa più, si usa solo il telefonino”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • San Valentino a Salerno: dal dolce al salato, il romanticismo "avvolge" la città

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento