Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca San Cipriano Picentino

"Dovete pagarmi 70 euro", commerciante picchiata da due donne a San Cipriano Picentino

L'episodio si è verificato nella frazione di Campigliano. La titolare del negozio è stata trasportata in ospedale, poi ha sporto denuncia ai carabinieri

Momenti di tensione a San Cipriano Picentino, dove una commerciante della frazione Campigliano è stata aggredita da due donne. 

Il fatto

Secondo quanto ricostruito, madre e figlia si sono recate all’interno di un negozio di abbigliamento sostenendo di avere dei crediti con la titolare, mentre quest’ultima sosteneva il contrario. Di qui è nata una violenta discussione degenerata poi in violenza fisica, con la commerciante – che pretendeva il pagamento di 70 euro per l’acquisto della merce - che è stata presa a calci e pugni al volto e in varie parti del corpo. 

La denuncia

Successivamente, la donna è stata trasportata all’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno per un trauma facciale e una contusione all’occhio. Una volta tornata, ha sporto denuncia ai carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dovete pagarmi 70 euro", commerciante picchiata da due donne a San Cipriano Picentino

SalernoToday è in caricamento