San Gregorio Magno, uomo accoltellato in un bar: fermato 33enne

La lite tra due coetanei è degenerata in una vera e proprioa aggressione fisica: la vittima ha riportato diverse ferite all'addome ed è stata trasportata subito in ospedale. Su quando accaduto indagano i carabinieri

Panico la scorsa notte in un bar di via Roma, a San Gregorio Magno, dove una lite, sembra per futili motivi, tra un 31enne e un 33enne è improvvisamente degenerata con quest’ultimo che, dopo aver impugnato un coltello, ha ferito più volte all’addome l’altro uomo. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato il 31enne in ospedale: fortunatamente le sue condizioni di salute non sono gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’aggressore, invece, è stato fermato e denunciato dai carabinieri per lesioni aggravate e porto abusivo di armi in luogo pubblico.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento