San Gregorio Magno, i carabinieri bruciano coltivazione di canapa

Immediati i campionamenti di infiorescenze in campo e le indagini analitiche di laboratorio in collaborazione con i tecnici dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno di Portici

Foto di archivio

I carabinieri forestali di Buccino hanno effettuato dei controlli in una coltivazione di canapa per usi agroindustriali in località Marchitiello del comune di San Gregorio Magno. Immediati i campionamenti di infiorescenze in campo e le indagini analitiche di laboratorio in collaborazione con i tecnici dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno di Portici. I controlli hanno evidenziato una percentuale di Thc totale superiore allo 0,6%. Alla luce dei risultati,  la canapa è risultata quindi superare la soglia di legge ed i militari hanno provveduto, pertanto, alla distruzione di circa 4 kg di canapa attraverso l’ incenerimento alla presenza del titolare della coltivazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La normativa

La legge numero 242/2016 “Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa” promuove la coltura della canapa per incentivare  l'impiego ed il consumo finale di semilavorati di canapa, la  produzione  di  alimenti,  cosmetici, materie prime biodegradabili e semilavorati per le industrie ed infine la realizzazione di opere di bioingegneria, bonifica dei terreni, attività didattiche e di ricerca. La legge regolamenta la coltivazione di canapa industriale e prescrive un quantitativo di THC totale pari a 0.6%; superata tale soglia prevede la distruzione della coltivazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

  • Nuovo Dpcm, commercianti bloccano la strada a Nocera Inferiore: traffico in tilt

  • Covid-19, ordinanza di De Luca: resta il coprifuoco, confermata la Dad

  • Coronavirus, altri 262 casi positivi nel salernitano: i dati del Ministero

  • Scafati, alunne bendate durante l'interrogazione a distanza: parla il preside

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento