San Gregorio Magno, sequestrato un deposito di rifiuti: gommista nei guai

I carabinieri forestali hanno ispezionato un’area recintata ricadente in zona agricola in località "Anglisana"

Il sequestro

I carabinieri forestali di Buccino si sono recati, questa mattina, in località “Anglisana” in agro del comune di San Gregorio Magno, dove hanno riscontrato, in un’area recintata ricadente in zona agricola, la presenza di 23 metri cubi di pneumatici di automobili e mezzi agricoli accatastati e depositati. 

Le indagini

Dagli accertamenti effettuati l’area è di proprietà e nella disponibilità di una persona di San Gregorio Magno, titolare di impresa esercente l’attività di gommista. Le indagini hanno consentito di appurare che gli pneumatici presenti erano prodotti dall’officina meccanica di gommista, che sono depositati nell’area a circa un chilometro di distanza dal luogo di produzione e che per i predetti rifiuti non veniva esibita documentazione attestante il trasporto, la loro produzione e quindi tantomeno la tracciabilità dei rifiuti.  Alla luce di quanto emerso, i militari hanno provveduto a sequestrare l’area ed i rifiuti speciali non pericolosi. Successivamente hanno deferito il responsabile all’Autorità Giudiziaria per deposito incontrollato di rifiuti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento