Intestazione fittizia di beni per la criminalità: arrestato 59enne a San Marzano sul Sarno

L’uomo, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, deve scontare una pena di tre anni e tre mesi di reclusione

Un pregiudicato di 59 anni, V.T le sue iniziali, di San Marzano sul Sarno, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Anticrimine del Commissariato di Sarno.

Il fatto

L’uomo, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, a seguito di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Palermo, deve scontare una pena di tre anni e tre mesi di reclusione perché accusato, in concorso, di intestazione fittizia di beni per agevolare l’attività della criminalità organizzata. Quest’ultimo, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

Torna su
SalernoToday è in caricamento