Spari sulla porta di un carrozziere, indagate due persone

La procura di Nocera Inferiore chiude l'indagine sull'avvertimento di fuoco ad un carrozziere di San Marzano sul Sarno, il cui ingresso di casa fu colpito da un proiettile esploso da una pistola, in via Marconi

La procura di Nocera Inferiore chiude l'indagine sull'avvertimento di fuoco ad un carrozziere di San Marzano sul Sarno, il cui ingresso di casa fu colpito da un proiettile esploso da una pistola, in via Marconi. Due le persone indagate, pregiudicati, individuati dai carabinieri della stazione locale. L'ipotesi è che tra le parti vi sia stato un mancato accordo per questioni di lavoro. I due indagati conoscevano la vittima e pare anche che i tra i due vi fosse un rapporto d'amicizia, poi compromesso per cause in corso di accertamento. Il 9 gennaio scorso, i due spararono sul portone di casa del carrozziere con una calibro nove. Il domicilio era all'interno di una villa in via Marconi. 
 

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

Torna su
SalernoToday è in caricamento