Incontri con prostitute e "lotteria del sesso", chiuso il processo "Brasilandia": due condanne

I due, con ruoli diversi nell’ambito di un'indagine che comprendeva anche altri personaggi giudicati separatamente, erano nel giro di ragazze sudamericane avviate alla prostituzione attraverso un locale pubblico a San Marzano Sul Sarno

Sono stati condannati ad un anno e 4 mesi di reclusione per favoreggiamento della prostituzione due persone imputate nel processo  “Brasilandia”, con la concessione della sospensione della pena. I due, con ruoli diversi nell’ambito di un processo che comprendeva anche altri personaggi giudicati separatamente, erano nel giro di ragazze sudamericane avviate alla prostituzione attraverso un locale pubblico a San Marzano Sul Sarno.

L'indagine

Agli atti dell’inchiesta datata 2008, con diversi capi d’imputazione di fatto annullati dal decorso dei termini di prescrizione, erano state raccolte numerose intercettazioni, con contrattazioni su prezzi e modalità di svolgimento delle prestazioni, attività di sfruttamento, adescamenti e incontri, con occasioni come gli addii al celibato e veri e propri incontri sessuali, dietro pagamento di cifre comprese tra i 300 e i 1.200 euro. A carico della donna giudicata colpevole, l'accusa di aver trovato le ragazze pronte ad intrattenere gli uomini che partecipavano alle feste. La straniera sarebbe stato in grado - in attesa di leggere le motivazioni dei giudici - di procacciare donne e giovani ragazze agendo su San Marzano sul Sarno, all’interno del bar dove c’era il movimento e gli incontri. L’inchiesta individuò i ruoli apicali di un uomo di San Marzano, che ha chiuso il processo patteggiando, insieme ad un'altra serie di soggetti, con accuse finite però prescritte o con sentenza di assoluzione. Dagli elementi emersi durante l'indagine dei carabinieri di Nocera, anche la lotteria del sesso: comprando un numero a 20 euro, in quello stesso bar, i clienti venivano informati con discrezione che avrebbero potuto vincere anche un rapporto sessuale 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Bloccano l'auto di una donna e poi la prendono a schiaffi: due arresti a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento