Cronaca

San Marzano sul Sarno, commerciante reagisce ad una rapina e parte un colpo

L'episodio è avvenuto in bar, domenica sera, quando due uomini armati di pistola e con volto coperto da casco hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale. Durante la colluttazione è partito un colpo da una pistola, finito su di una parete

Rapina a mano armata in un bar a San Marzano sul Sarno, la scorsa domenica. E per poco non ci è scappato anche il morto. L'attività commerciale presa di mira era un bar in via Pendino. Ad agire due uomini con volti coperti da casco integrale. Una volta dentro e preteso l'incasso della giornata, hanno dovuto far fronte alla reazione del titolare. Nella colluttazione è esploso anche un colpo da una pistola, finito su di una parete, senza colpire nessuno

I rapinatori sono riusciti a portare via anche i soldi, poco più di 300 euro. A restare leggermente ferito è stato invece un giovane, anche lui impiegato presso quel bar, che ha tentato invano di far desistere i due rapinatori. Per lui una leggera contusione. Sull'episodio indagano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. I due uomini sono fuggiti in sella ad uno scooter

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Marzano sul Sarno, commerciante reagisce ad una rapina e parte un colpo

SalernoToday è in caricamento