rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca San Marzano sul Sarno

Lampioni distrutti nel Parco Urbano a San Marzano, il sindaco: "Tolleranza zero"

La denuncia è arrivata da Angela Calabrese, assessore con delega alla gestione della struttura

Vandali al parco urbano a San Marzano sul Sarno. La denuncia è arrivata da Angela Calabrese, assessore con delega alla gestione della struttura: "La sindaca Carmela Zuottolo, appena qualche giorno fa, mi ha dato l'incarico di rendere nuovamente accogliente il Parco Urbano. Siamo intervenuti sulla potature degli alberi, il ripristino impianto illuminazione con sostituzione lampade, il ripristino impianto idrico per fiume laghetto e cascate, un’imponente disinfestazione e la ristrutturazione dei bagni - ha detto -. Gran parte delle opere sono terminate e altre sono in corso. Stamattina, entrando a verificare come proseguivano i lavori, abbiamo scoperto la distruzione, ancora una volta, di lampioni appena ripristinati, Questo ci porterà ad un ritardo di consegna di un parco decoroso e ad avere ancora una volta l’impianto spento. Non possiamo avere telecamere in ogni metro quadro della città. Quindi, cari vandali, rompete a casa vostra se avete uno "sfogo" da fare e lasciate stare le cose che appartengo a tutta la comunità".

Lo sfogo del sindaco

Amareggiata anche la sindaca Carmela Zuottolo: "Non ci sono parole, sono davvero arrabbiata, delusa e amareggiata. Mentre siamo al lavoro per questa struttura stupenda, abbiamo trovato lo scempio dei lampioni distrutti. Per me questo è un insulto ai cittadini di San Marzano sul Sarno, a chi si prodiga per rendere il Parco urbano bello e vivibile, ai bambini che guardano questo disastro che non è per niente educativo. Non si possono giustificare queste azioni. Questa è mancanza di educazione e di rispetto per il proprio territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampioni distrutti nel Parco Urbano a San Marzano, il sindaco: "Tolleranza zero"

SalernoToday è in caricamento