Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Roma

San Matteo al Comune: il saluto del sindaco e la benedizione dell'arcivescovo, visita di De Luca

Il Vescovo Moretti: "Ho cercato sempre di trovare la modalità perchè questo momento si potesse realizzare e sono contento che oggi siamo qui"

Forti emozioni, a Palazzo di Città, a Salerno, questa mattina, intorno alle 10: la statua di San Matteo, come annunciato, è arrivata nell'atrio del Comune, sulle spalle dei portatori. Dopo tre anni di assenza, il Patrono resterà a Palazzo di Città fino alle 18 di oggi. A porgere il suo saluto, il sindaco Salerno Vincenzo Napoli, accompagnato da consiglieri e assessori: "Il Santo rientra a Palazzo di Città con un atto simbolico, facendo visita a tutti i cittadini che si sentono da noi rappresentati. Le feste, siano esse sacre o di altra natura, sono un momento d’identità per chi si riconosce nella nostra comunità". Poi, la benedizione dell'arcivescovo Monsignor Luigi Moretti, accompagnato dal parroco del Duomo, Don Michele Pecoraro. E nel pomeriggio, intorno alle 17.10, la visita del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca: non manca proprio nessuno.

L'osservazione di Moretti

"Il cercare consente sempre poi la possibilità di ritrovarsi.  - ha osservato monsignor Moretti - Abbiamo, infatti, cercato sempre di trovare la modalità perchè questo momento si potesse realizzare e sono contento che oggi siamo qui". Boom di presenze.

Leggi>>>Il programma

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Matteo al Comune: il saluto del sindaco e la benedizione dell'arcivescovo, visita di De Luca

SalernoToday è in caricamento