Decine di migliaia di salernitani omaggiano San Matteo, il gran finale con Arbore e i fuochi

Apoteosi conclusiva con "Luna Rossa" mentre il cielo della città di Salerno si colorava dei fuochi artificiali predisposti dal Comune di Salerno al termine della Festa del Patrono San Matteo

Foto di Massimo Pica

Decine di migliaia di persone, ieri sera, a Salerno, per il gran finale della festa di San Matteo. In piazza della Concordia, infatti, grandi e piccini hanno assistito al concerto finale della Rassegna con Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana. Uno show coinvolgente con il pubblico tutto in piedi per applaudire, ballare e cantare sulle note delle più belle melodie napoletane ed italiane.

La curiosità

Apoteosi conclusiva con "Luna Rossa" mentre il cielo della città di Salerno si colorava dei fuochi artificiali predisposti dal Comune di Salerno al termine della Festa del Patrono San Matteo. "Siamo felicissimi - ha detto il Presidente della Camera di Commercio, Andrea Prete - per questa spettacolare conclusione  della rassegna Camera in Tour che abbiamo voluto a Salerno nel giorno della Festa del Santo Patrono San Matteo. La straordinaria partecipazione di pubblico conferma la validità della nostra idea di promuovere e valorizzare il territorio con grandi appuntamenti di cultura e spettacolo destinati ai concittadini ed ai turisti. Tutti gli appuntamenti hanno fatto il pieno delle presenze grazie anche alle incantevoli location ed alla qualità della programmazione artistica".

La battuta di Renzo Arbore su De Luca

La soddisfazione del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli

E' stata meravigliosa la giornata dedicata al Nostro Patrono. I concittadini ed i visitatori hanno vissuto una grande esperienza di fede, cultura, aggregazione civica. L'Evangelista Matteo è stato abbracciato da una comunità solidale, coesa, accogliente. Dobbiamo tutti esser orgogliosi della Nostra Amata Salerno che ieri ha manifestato la sua bellezza e la sua capacità organizzativa durante la Processione, il Concerto di Renzo Arbore in Piazza della Concordia organizzato dalla Camera di Commercio, lo spettacolo dei fuochi pirotecnici. Il tutto in totale sicurezza e serenità con la partecipazione di decine di migliaia di bambini, famiglie, giovani e giovanissimi.

Tutto ha funzionato alla perfezione e desidero ringraziare S.E. Mons. Bellandi e i portatori , dirigenti e personale del Comune e delle società partecipate, la Polizia Municipale, le forze dell'Ordine e la Protezione Civile, gli esercenti attività economiche e commerciali, tutti i concittadini e turisti presenti per contribuito alla perfetta riuscita dell'evento. 

E' cominciata alla grande la stagione dei grandi eventi. Nel prossimo fine settimana il Raduno Nazionale dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia e dalla prima settimana di Novembre Luci d'Artista. Una città viva , che accoglie, presenta bellezza e sicurezza, offre occasioni d'economia e lavoro. Avanti tutta, W Salerno, W San Matteo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

Torna su
SalernoToday è in caricamento