rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

San Matteo 2015, partono gli interventi nei quartieri: sono 44

A presentarli è stato, questa mattina, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città, il sindaco facente funzioni Enzo Napoli

Sono 44 gli interventi che saranno completati o realizzati nelle prossime settimane nei diversi quartieri di Salerno in occasione delle festività per San Matteo. Ad annunciarlo è stato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città, il sindaco facente funzioni Enzo Napoli. Nel lungo elenco presentato ai giornalisti è prevista la riqualificazione dell' impianto sportivo della scuola di via XX Settembre a Torrione, del sottopasso di via Santissimi Martiri, della piazzetta di via Lungomare Colombo, dell’area verde di Largo Moscati, del tratto del Trincerone che va da via Nizza a via dei Principati, della spiaggia di Santa Teresa, di Piazza Vittorio Veneto (i lavori sono già stati avviati), dell’area antistante il Duomo, dei giardini pubblici di via Matuscelli e di via Santa Maria della Consolazione 

Prevista, inoltre, la ristrutturazione dell’area giochi all’interno della villa comunale di Fratte, dei bagni pubblici della villa comunale cittadina e la risagomatura dei marciapiedi antistanti la chiesa di Santa Margherita a Pastena. Ma non finisce qui. Tra gli interventi previsti dalla Giunta Napoli vi è anche la realizzazione di un impianto sportivo in via Camillo Sorgente, del secondo tratto della rete idrica in località Brignano, di una chiesetta in via Vinciprova, di due aree di sgambamento per cani (una nel parco Mercatello, l’altra nel parco Pinocchio), di una rotatoria tra via Carnelutti e via Angrisani, di un nuovo collettore fognario in via Carlo Gatti e del terzo lotto della facciata dell’ex cinema Diana compresi i servizi igienici. 

Saranno, invece, consegnati i lavori per il completamento della Cittadella Giudiziaria dopo lo sbocco definitivo dei fondi Cipe, del nuovo terminal bus in via Vinciprova, del centro polifunzionale e del campo di calcetto al Parco Arbostella, del tappetino stradale in via Ugo Foscolo, di un Centro servizi compreso di campo fotovoltaico sul Pip della Nautica, del raddoppio di via Dei Greci, di un nuovo centro Shop, Fitness & Wellness in zona industriale, di un impianto di videosorveglianza al cimitero urbano, della passeggiata del sottopiazza della Libertà, della Stazione Marittima. Infine è previsto il rifacimento del tappetino stradale in via viadotto Gatto, via Dei Carrari, via Calata San Vito, via Eugenio Caterina, via Lucio Petrone, via Salvatore De Renzi, via San Giovanni Bosco,  via Carmine, via Vinciprova, via Nizza e via Sanginella.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Matteo 2015, partono gli interventi nei quartieri: sono 44

SalernoToday è in caricamento