Cilento, sequestrato un maxi complesso residenziale: otto indagati

I carabinieri sono intervenuti in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale situata nel comune di San Mauro Cilento e che rientra nel perimetro del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Maxi sequestro dei carabinieri di Pollica nel comune di San Mauro Cilento. Nelle ultime ore i sigilli sono scattati, su disposizione del Gip del Tribunale di Vallo della Lucania,  per un intero complesso residenziale in corso di costruzione (composto da diciannove appartamenti)situato in località Aria dei Santi  Sono otto le persone iscritte nel registro degli indagati tra committenti, proprietari del terreno, direttori dei lavori e titolare della ditta esecutrice dei lavori. Il sequestro è stato disposto al termine di un’articola ta indagine partita la scorsa primavera.  
Il terreno, infatti, sul quale era in corso di realizzazione la struttura residenziale, ancora allo stato grezzo, si trova in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale in quanto rientra nel perimetro del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e in una zona sismica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo gli inquirenti, quindi, il permesso a costruire sarebbe illegittimo in quanto il complesso è stato costruito senza rispettare la distanza minima di dieci metri prevista in quella zona tra un fabbricato ed un altro. In particolare l’illegittimità sarebbe dovuta all’omissione, nel progetto presentato al Comune e approvato, di un fabbricato che dista appena cinque metri dal complesso residenziale in costruzione. Inoltre, in alcuni degli edifici, costituiti da seminterrato, piano terra, primo piano e sottotetto, sono state riscontrate delle difformità rispetto al progetto autorizzato dall’ufficio tecnico comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento