Cronaca

Beccato con un chilo e mezzo di coca, condannato operatore del 118

Il gup ha disposto per lo stesso l'obbligo di firma al termine dell'udienza preliminare

Foto di repertorio

Un operatore volontario del 118 di San Valentino Torio è stato condannato a 3 anni di reclusione per possesso di droga. A febbraio fu fermato dai carabinieri, durante un controllo, al termine del quale fu scoperto un chilo di cocaina nella sua auto. Il gup ha disposto per lo stesso l'obbligo di firma. E' stato giudicato con il rito abbreviato

L'indagine

Alla vista dei carabinieri aveva tentato di fuggire ma, in poco tempo, era stato poi bloccato. Nel corso della perquisizione era stato rinvenuto un pacchetto con 1 chilo e mezzo di cocaina pura, nascosta nell’abitacolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con un chilo e mezzo di coca, condannato operatore del 118

SalernoToday è in caricamento