menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infiorata artistica, la più bella e premiata d'Italia è a San Valentino Torio

La sfida era stata lanciata sui social dal sito turistico “Fuori Porta” attraverso i social Facebook e Instagram. La più votata è stata quella del comune dell'Agro nocerino

È la più bella d'Italia tra le infiorate artistiche di tutta Italia quella di Casatori, frazione di San Valentino Torio. L'evento che dal 1996 si caratterizza per opere floreali e colorate ispirate alle immagini religiose. La sfida era stata lanciata sui social dal sito turistico “Fuori Porta” attraverso i social Facebook e Instagram. La più votata è stata quella del comune dell'Agro nocerino

La gioia del sindaco

Grande soddisfazione per il sindaco e presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese: «L'Infiorata di Casatori è stata giudicata sui social come la più bella d' Italia. Grazie al sito turistico  Fuori Porta che ha organizzato questa simpatica competizione su instagram e su facebook, potremo valorizzare il territorio e le tradizioni locali. Complimenti al parroco Don Gaetano Ferraioli ed a tutti gli organizzatori, alla comunità civile e religiosa di Casatori ed a tutta la città di San Valentino Torio. Ringrazio quanti che da tutta la Provincia di Salerno e dall' intera Regione Campania ci hanno sostenuto con convinzione e sano campanilismo in questa lunga ed entusiasmante competizione». 

Stessi sentimenti condivisi dagli organizzatori dell’evento. «L'Infiorata ha vinto la sfida delle Infiorate artistiche realizzate con fiori freschi. Ringraziamo Fuoriporta e Infioritalia per la bellissima esperienza, ma soprattutto grazie tutti coloro i quali ci hanno votato e sostenuto giorno dopo giorno. Con questa sfida ci siamo uniti, abbiamo riscoperto il valore della comunità, del gioco di squadra, abbiamo condiviso l'emozione sfida dopo sfida. La vera vittoria non è stata la vittoria nei vari sondaggi, ma l'amore per la nostra cittadina, l'Infiorata e per la nostra Madonna Addolorata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento