rotate-mobile
Cronaca San Valentino Torio

Un chilo di coca nascosto in auto, operatore del 118 finisce a processo

Il mese scorso, il 35enne fu fermato a bordo della sua automobile per un controllo.

Un operatore volontario del 118, originario di Nocera Inferiore, finisce a processo per possesso di droga. Il mese scorso, il 35enne fu fermato a bordo della sua automobile per un controllo.

La perquisizione

Alla vista dei carabinieri aveva effettuato una manovra equivoca, per poi fermarsi. Nel corso della perquisizione è stato rinvenuto un pacchetto con 1 chilo e mezzo di cocaina pura, che teneva nascosta nell’abitacolo. L’uomo fu arrestato, poi finì ai domiciliari dopo la convalida presso il gip, al quale spiegò le difficoltà economiche che attraversava e che giustificavano il possesso di quello stupefacente. Per lui c'è la richiesta di giudizio immediato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chilo di coca nascosto in auto, operatore del 118 finisce a processo

SalernoToday è in caricamento