Luana Rainone trovata morta in un pozzo, fermato un 34enne: ipotesi omicidio passionale

La giovane di 31 anni, residente a San Valentino Torio ma originaria di Sarno, era sparita dalla sua abitazione dallo scorso 23 luglio. A denunciare la scomparsa era stato il marito

Luana Rainone

Alla fine la conferma, purtroppo, è arrivata. E’ di Luana Rainone il cadavere rinvenuto, alle prime luci dell’alba, in una zona periferica di Poggiomarino, al confine con il comune di San Valentino Torio

La scomparsa

La giovane di 31 anni, residente a San Valentino Torio ma originaria di Sarno, era sparita dalla sua abitazione dallo scorso 23 luglio. A denunciare la scomparsa era stato il marito che, insieme ai familiari, nel corso delle ultime settimane, avevano lanciato numerosi appelli per ritrovarla. 

Le indagini 

Sul posto sono giunti i carabinieri della Sezione Scientifica del Nucleo Operativo e Radiomobile di Nocera Inferiore e di Torre Annunziata. La pista più accreditata è quella dell’omicidio. Un uomo di 34 anni è stato già fermato e potrebbe a breve scattare un provvedimento di fermo di indiziato di delitto. Tra le ipotesi, l'omicidio per motivi passionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento