Attirata in un pollaio, poi la tocca nelle parti intime: condannato per violenza sessuale

E' stato condannato a 3 anni ed 1 mese di reclusione un 60enne, giudicato per violenza sessuale nei confronti di una minore di 6 anni

L’avrebbe toccata nelle parti intime, con la scusa di farle contare le galline all’interno di un pollaio. E' stato condannato a 3 anni ed 1 mese di reclusione un 60enne, giudicato per violenza sessuale nei confronti di una minore di 6 anni.

L'indagine

Nell'estate del 2018, la bimba - in compagnia della nonna - si era recata presso un allevamento privato di galline per comprare delle uova. Giunti sul luogo stabilito, l’anziana trovò il marito della donna, titolare dell’attività. L’uomo a quel punto avrebbe preso per mano la piccola, con l’intenzione di farle vedere le galline nel pollaio. Dopo poco, la minore sarebbe uscita di corsa dalla baracca, riferendo all'anziana di voler andare a casa. Qui, avrebbe raccontato alla madre ciò che era accaduto poco prima. Dentro quel pollaio, l’uomo avrebbe toccato le parti intime della minore. Sull'episodio indagarono i carabinieri, dopo la denuncia del genitore. La sentenza è stata emessa dal gup, al termine del rito abbreviato. I fatti si registrarono nel comune di Sant'Egidio del Monte Albino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento