rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Sant'Egidio del Monte Albino

Lacrime e dolore per i funerali della piccola Iolanda, il Vescovo: "Perdonaci tutti"

Si sono celebrati questa mattina, in forma privata, i funerali della piccola Iolanda, la bimba di otto mesi di Sant'Egidio del Monte Albino, morta in circostanze ancora da chiarire qualche giorno fa

Si sono celebrati questa mattina, in forma privata, i funerali della piccola Iolanda, la bimba morta a soli otto mesi, a Sant'Egidio del Monte Albino. Il rito funebre si è tenuto nella cappella del cimitero di Pagani, intorno alle 9.30. Tra le persone presenti c'era anche la madre, indagata in concorso per omicidio, insieme al marito che si trova in carcere. Tanta commozione ma anche silenzio per una tragedia sulla quale la procura lavora per fare massima chiarezza. A celebrare i funerali è stato il Vescovo di Nocera-Sarno, Giuseppe Giudice. «È il momento del silenzio - ha detto - che non è omertà. Dobbiamo riflettere per evitare che cio è accaduto possa ancora ripetersi. A te, piccola Iolanda, chiediamo perdono».

L'indagine

Nella giornata di domani, invece, si terrà l'udienza di convalida presso il carcere di Fuorni per G.P. , il padre della piccola, in stato di fermo con l'accusa di omicidio aggravato. Secondo la polizia, l'uomo voleva allontanarsi dal territorio, dopo aver trascorso la notte in una casa famiglia nella zona della Valle dell'Irno. L'autopsia effettuata sul corpo della piccola avrebbe fornito nuovi elementi agli investigatori, che ora puntano a chiudere il cerchio e a stabilire, con esattezza, le cause della morte della piccola Iolanda. Tra le ipotesi quella di un soffocamento, ma c'è ancora molto da chiarire: come il ruolo della madre, indagata a piede libero per omicidio. Quando è stata interrogata, ha parlato degli atteggiamenti del marito con la figlia, giudicati violenti e inopportuni per l'età della piccola. L'autopsia chiarirà entro sessanta giorni le cause della morte, mentre spetterà al gip valutare ora gli elementi raccolti dalla procura nei riguardi del padre, oltre che della madre. Per la procura, Iolanda sarebbe deceduta a seguito di una serie di maltrattamenti, probabilmente mal curati e mai impediti da uno dei due genitori. Le indagini proseguono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lacrime e dolore per i funerali della piccola Iolanda, il Vescovo: "Perdonaci tutti"

SalernoToday è in caricamento