rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Sant'Egidio del Monte Albino

Abusi edilizi in un ristorante, in 5 finiscono a processo

Negli atti anche un'ordinanza del Tar in risposta al riscorso contro l'ordinanza di demolizione del Comune per ripristinare lo stato dei luoghi. 

Cinque persone vanno a processo pe abuso edilizio per la realizzazione di un ristorante a Sant'Egidio del Monte Albino. Tra gli imputati i proprietari e comproprietari, responsabili secondo le accuse di opere abusive edidicate in assenza di permesso a costruire. 

Le accuse

Nello specifico, per la "realizzazione di area di pertinenza dell'attività di ristorazione di una struttura lignea portante a forma di L, con il sostanziale spazio esterno a margine della sede dei locale iniziale, e di aver avviato i lavori senza presentazione di denuncia allo Sportello unico, senza la redazione di un progetto nè la direzione di un professionista aiblitato iscritto all'albo, e di aver eseguito i lavori in zona sismica, senza avviso preventivo allo sportello unico, omettendo il deposito di progetti e di uniformarsi ai criteri tecnico costruttivi previsti per le zone in questione. I fatti risalgono ad agosto 2019. Negli atti anche un'ordinanza del Tar in risposta al riscorso contro l'ordinanza di demolizione del Comune per ripristinare lo stato dei luoghi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi edilizi in un ristorante, in 5 finiscono a processo

SalernoToday è in caricamento