Malore mentre si trova sul gommone, anziano salvato in mare da un carabiniere

Il militare è riuscito a trascinare l'uomo a riva su una spiaggia di Santa Maria di Castellabate, dopo averlo visto in grosse difficoltà

Un carabiniere fuori servizio e in vacanza nel Cilento la scorsa settimana ha salvato dal mare un uomo di 78 anni. Il militare è riuscito a trascinare l'uomo a riva su una spiaggia di Santa Maria di Castellabate, dopo averlo visto in grosse difficoltà. 

Il salvataggio

Erano le prime ore del mattino e in spiaggia non c'erano molte persone. La zona dove è accaduto l'episodio è Punta dell'Inferno. L'anziano aveva avvertito un malore ed era finito a mare, mentre si trovava su di un canotto. Il carabiniere, in servizio presso la compagnia di Castello di Cisterna, è stato attirato dalle urla di alcune persone, per poi notare l'uomo in mare. A quel punto si è lanciato in acqua ed ha raggiunto l'anziano, riuscendolo a portare a riva. La persona soccorsa aveva bevuto molta acqua. Una volta poggiato a riva, il carabiniere ha praticato le primee manovre di soccorso, riuscendo in parte a far riprendere l'anziano. Presentando, tuttavia, ancora problemi di respirazione, è stato poi soccorso dal personale del 118 e trasferito in ospedale, a causa di una forte tachicardia dovuta allo choc e all'acqua ingerita. Le sue condizioni sono poi migliorate. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento