Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Castellabate

Castellabate, 18enne torna a seminare il panico tra i residenti

Il giovane tunisino è stato nuovamente bloccato dai carabinieri e dai sanitari del 118. Soltanto 48 ore fa aveva spaventato i clienti di un minimarket

E’ tornano a spaventare i passanti, il 18enne tunisino che, soltanto quarantottore fa, aveva suscitato panico tra i clienti di un minimarket a Santa Maria di Castellabate.

Il fatto

Ieri sera, infatti, in evidente stato confusionale, ha creato nuovamente scompiglio sempre nel centro della nota località turistica cilentana danneggiando gli specchietti delle automobili parcheggiate, i portafiori presenti in Piazza Santa Lucia e lanciando dei sacchetti di calce lungo il Corso “Matarazzo”. Anche in questo caso il giovane, che soffrirebbe di un disagio psicologico, è stato bloccato dai carabinieri e i preso in cura dai sanitari del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castellabate, 18enne torna a seminare il panico tra i residenti
SalernoToday è in caricamento