Santa Maria di Castellabate: al via i lavori per la nuova area pedonale

Il tratto interessato al provvedimento sarà quello compreso tra via Margherita e via O. Pepi, comprensivo del piazzale Punta dell’Inferno. Il sindaco Spinelli: "L’obiettivo è continuare a creare le condizioni di fruizione più adatte e sicure per i pedoni"

Una nuova area pedonale lungo il meraviglioso lungomare “O.Pepi” di Santa Maria di Castellabate: si tratta di proporre la sperimentazione del divieto di accesso alle auto, in vista nel periodo maggiormente turistico, nelle domeniche di aprile e maggio 2020, dalle 8 alle 20, a partire dal 5 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori

Il tratto interessato al provvedimento sarà quello compreso tra via Margherita e via O.Pepi, comprensivo del piazzale Punta dell’Inferno, e prevedrà la chiusura di via Senatore Manente per i veicoli diretti verso il lungomare, oltre al divieto di sosta e di fermata in tutta l’area. “Stiamo puntando a trovare, insieme al nostro comando di Polizia Municipale, la soluzione più adatta per migliorare l’esperienza dei turisti che scelgono, sempre più numerosi, di trascorrere i week-end nel nostro comune” commenta il sindaco Costabile Spinelli che spiega: “L’obiettivo della sperimentazione è continuare a creare le condizioni di fruizione più adatte e sicure per i pedoni, soprattutto famiglie con bambini piccoli, che affollano quel suggestivo tratto del lungomare, garantendo loro sicurezza e ordine pubblico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento