menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Annunziata con il suo cane

Annunziata con il suo cane

Choc nel Vallo di Diano, avvelenati due cani: si cerca il killer

Intanto il vice sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata invita i suoi amici di facebook a pubblicare una foto con il proprio cane per condannare tali episodi

Aumentano a dismisura gli animali uccisi nella zona sud della provincia di Salerno. Dopo cavalli, cinghiali e vitellini questa volta è toccato a due cani, che sono stati trovati senza vita nel Vallo di Diano, precisamente nel piccolo comune di Sant’Arsenio. Si tratta di un pincher di proprietà di una famiglia della zona e di un randagio di taglia media.

Sul posto sono giunti gli uomini del Corpo Forestale dello Stato di Polla che hanno sequestrato i cani e il cibo avvelenato. Intanto il vice sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata lancia una proposta ai suoi amici di facebook: “Invito tutti a pubblicare foto con un cane fedele amico dell’ uomo, in segno di condanna contro tali cafoni azioni. Naturalmente con un cane vero a quattro zampe e non con un "bastardo" di un cane a due zampe. I love my dog”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento