rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Sanza

Non rinuncia al banchetto di nozze del suo amico, ma ha l'obbligo di dimora: preso

A Sanza, i carabinieri hanno sopreso ad un banchetto di nozze un allevatore di bestiame di 52 anni, sottoposto ad obbligo di dimora

Era sottoposto ad un obbligo di dimora, ma non ha inteso rinunciare al banchetto di nozze di un suo amico. Finisce, così, in manette un allevatore di bestiame di 52 anni di Sanza: i carabinieri della caserma locale lo hanno sorpreso a pranzare felicemente.

Qualche giorno dopo i festeggiamenti, però, l'allevatore ha incassato l'ordine di carcerazione emesso dal GIP presso il tribunale di Sala Consilina, su richiesta della locale Procura. Il 52enne, che ora si trova agli arresti domiciliari, ha quindi pagato caramente la partecipazione al matrimonio del suo amico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rinuncia al banchetto di nozze del suo amico, ma ha l'obbligo di dimora: preso

SalernoToday è in caricamento