Aggredisce l'ex e il suo nuovo compagno con mazza da baseball: denunciato

L'episodio si è verificato nei pressi di una tabaccheria situata a poca distanza dall'ospedale. Tempestivo l'intervento dei carabinieri

Momenti di tensione, la scorsa notte, a Sapri, dove una coppia (un 38enne e una 48enne) è stata aggredita dall’ex convivente di 58 anni della donna. I due si erano recati ad acquistare le sigarette in una tabaccheria a poca distanza dall’ospedale, quando, improvvisamente è comparso l’ex compagno della  48enne, il quale ha iniziato prima ad aggredirli verbalmente e poi utilizzando una mazza da baseball. 

L'inseguimento  

A chiedere l’intervento dei carabinieri è stata proprio la donna. E così i militari dell’Arma si sono precipitati sul posto anche se nel frattempo, il loro aggressore si era dato alla fuga. Dopo aver ascoltato la loro testimonianza, i carabinieri sono riusciti ad individuarlo. Per lui è scattata una denuncia all’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

Torna su
SalernoToday è in caricamento